Italy Uk
La città dei cittadini
April 08, 2016
007

Milano, insieme ad altre città italiane, si appresta a diventare regione metropolitana. Un allargamento dei confini che comporterà inevitabilmente alcuni cambiamenti non solo amministrativi. E' fondamentale rivalutare fin da ora la dimensione domestica e quotidiana delle singole porzioni di questo nuovo macrocosmo, per cogliere questo ridimensionamento come un'opportunità per ridesegnare la relazione dei cittadini con il loro territorio.

E' questo il momento di avanzare ipotesi e progetti interdisciplinari in grado di porre finalmente rimedio alle storture portate dai cambiamenti avvenuti negli anni passati, al degrado innegabile di aree interne e marginali delle città, al disagio delle periferie, all’eccessivo sfruttamento commerciale delle città d’arte, al mancato presidio del territorio e all’inquinamento dei terreni.

Da queste considerazioni muove l'interessante convegno La città dei cittadini, in programma il 7 e l'8 aprile (9.30-13.30/14.00-18.30) presso il MUDEC – Museo delle Culture di Milano. Promosso dai soci NR Connecting Cultures, il convegno si pone come osservatorio dedicato a nuove visioni e opportunità per le periferie e per abitare le regioni metropolitane con una progettazione integrata, ed è sostenuto da Fondazione Cariplo nell’ambito di Dencity.

Con La città dei cittadini, amministratori, progettisti, commercianti, investitori, artisti, abitanti sono chiamati a immaginare insieme nuovi paradigmi interpretativi che vedano una collaborazione progettuale tra pubblico e privato, senza escludere i cittadini. Tutti gli skateholder sono invitati a guardare oltre, immaginando scenari che siano frutto di collaborazioni interdisciplinari e interculturali.

Nel corso delle due giornate, saranno trattate le diverse tematiche che compongono il dibattito sulle città: il ruolo delle Amministrazioni tra la progettualità a macro scala dei grandi investitori e i beni comuni, la funzione degli spazi pubblici, gli investimenti per la città migrante e il riuso degli spazi, fino alla dimensione del locale, all'importanza delle relazioni e della partecipazione dei cittadini.

Uno sguardo a tutto tondo con i contributi di architetti, amministratori locali, associazioni di quartiere e culturali, artisti per un dibattito che proseguirà a partire dai documenti e dalle riflessioni emerse durante i due giorni, riportati sul sito [La città dei cittadini]www.connectingcultures.info/2016/03/21/la-citta-dei-cittadini/) a partire dalla settimana successiva la conclusione dei lavori.

La città dei cittadini

7-8 aprile al MUDEC – Museo delle Culture di Milano, via Tortona 56

Per saperne di più clicca qui: La città dei cittadini

Nell'immagine: Riggers, Vecchi Grattacieli Transavolisti* Ph Elena Mocchetti

<-- Return to the blog...