Italy Uk
PLAYGROUND: arte e sport invadono Milano
November 09, 2018
Ok_progetto_senza_titolo_(10)

Lo scorso 23 settembre è stato inaugurato Playground, il progetto con cui è stato realizzato il nuovo disegno grafico dei due campi da basket adiacenti che si trovano all’interno del quartiere Adriano. Playground, è realizzato da Non Riservato ed è parte de Lacittàintorno, il programma di rigenerazione urbana di Fondazione Cariplo nato per trasformare le periferie, a partire da Milano, in luoghi di aggregazione sociale anche attraverso interventi culturali e creativi.

Playground racchiude in sé sport, design urbano e arte pubblica, tre componenti fondamentali che rendono uno spazio dedito allo sport un luogo di incontro e crescita, ridando così un nuovo valore a un campo da basket.

Imgur Photo Cr: Valerio Dibennardo

Interventi di rigenerazione urbana,come Playground, danno vita ad un nuovo modo di vivere e percepire lo spazio pubblico. Un anonimo campo torna ad assumere un ruolo centrale nel quartiere e a favorire il protagonismo e la partecipazione dei cittadini, promuovendo e producendo attività sportive e culturali e integrando questi ultimi nelle “nuove geografie” cittadine.

Sia Non Riservato che Lacittàintorno, rivolgono il loro interesse verso progetti di riqualificazione urbana, intervenendo con azioni culturali e creative in linea con le esigenze e richieste del quartiere a cui si rivolgono. La nuova veste di Playground nasce dall’estro creativo di Cecilia Di Gaddo, stardelightdesign, che dopo un attento studio condotto sulle forme geometriche e le cromie dei palazzi della zona, ha ideato un progetto grafico in perfetta armonia nelle forme e nei colori * con il luogo in cui si trova.
I disegni presenti sul campo da basket rimandano alle volumetrie e alle forme geometriche dei palazzi; mentre i colori dialogano visivamente con il quartiere, regalando un colpo d’occhio cromatico lampante al primo sguardo.

Imgur Photo Cr: Direzione Ostinata

Playground è stato inaugurato con un torneo a squadre 3vs3, a cui si sono affiancati esercizi in campo e tiri liberi, organizzato da Sanga Basket. Sanga Basket rappresenta la serie A Femminile di Milano, ma soprattutto si occupa del minibasket, del microbasket e del Baskin (Basket Inclusivo), oltre che di importanti progetti scolastici e sociali.
Sanga Basket sul territorio milanese si distingue, inoltre, non solo per il suo instancabile lavoro nello sport, ma anche per il suo impegno sociale, cercando di: abbattere le distinzioni di genere, di favorire politiche di inclusione sociale e di risolvere problemi di povertà che condizionano la vita nella zona 2 di Milano (Loreto, Via Adriano, Viale Padova).

Playground si presenta agli occhi della città di Milano e del quartiere Adriano come un progetto innovativo che vede l’area di gioco non come un semplice campetto, ma come un rinnovato punto di incontro degli abitanti del quartiere, in cui l’amore per lo sport e l’arte diventano volani di una sentita riappropriazione dello spazio pubblico condiviso che parte dal basso.

Articolo di Anna Acquaviva

Imgur Photo Cr: Direzione Ostinata

<-- Return to the blog...