Italy Uk
Alla ricerca di...spunti creativi e rigeneranti
13 dicembre 2016
05_copia

Oggi vi presentiamo Alla ricerca di. Piattaforme, idee e metodi per creare nuovi modelli e visioni nella progettazione culturale, un ciclo di lecture che si terrà a febbraio 2017 per esplorare e condividere approcci, metodi e idee innovative legate al mondo della cultura e dell’arte, a cura di Nicola Ciancio.

Si tratta di un percorso unico nel suo genere, composto da sei incontri ciascuno dei quali verterà su uno specifico tema: direzione artistica, curatela nello spazio pubblico, dispositivi per l’arte pubblica, eventi culturali fra editoria e spettacolo, music platform e modelli ibridi. Il protagonista di ogni appuntamento è un noto esponente o professionista della scena artistica e culturale italiana.

Si parte sabato 4 febbraio con il corso Meglio un uovo oggi o una gallina domani? con Umberto Angelini, curatore, organizzatore culturale e consulente per istituzioni e imprese nel campo della creatività e produzione artistica.
Domenica 5 febbraio con Lisa Parola, socia fondatrice di a.titolo, scopriremo cosa succede nel momento in cui i monumenti tornano a dialogare con la storia.
Il weekend successivo, Gabi Scardi, curatrice e critico di arte contemporanea intende stimolare una riflessione sul ruolo delle forme “pubbliche” del fare arte; mentre Oliviero Ponte Di Pino vuole porre la propria lecture come se fosse una guida per progettisti culturali, artisti e operatori, per inventare nuovi modi di raccontare e rappresentare lo spettacolo e l’editoria.
Sabato 18 tocca a di Dino Lupelli, di Enjoy Living Italy che, attraverso la propria lecture, vuole mostrare come, oggi le Music Platform siano sempre più un veicolo di trasformazione delle città. Si chiude domenica 19 febbraio con Nicola Ciancio di Non Riservato, il quale condividerà strumenti e visioni per coloro che, vivendo a cavallo tra cultura e mercato, intendono trovare il modo per coniugarli.

Non Riservato per garantire un accesso sostenibile al programma di lecture promuove una borsa di studio, che coprirà totalmente il costo di iscrizione di 300€. Possono farne domanda studenti, precari, chi possiede partita iva e inoccupati.

Per partecipare bisogna inviare la propria candidatura entro sabato 21 gennaio 2017, scrivendo una email a formazione@nonriservato.net, indicando nell'oggetto “Borsa di studio”, allegando una breve biografia con dati personali e lettera motivazionale.

Le lecture fanno parte del percorso formativo di Lezioni Non Riservate, un percorso formativo dedicato alla progettazione culturale.

CLICCA QUI per conoscere il programma completo.

Giulia Di Cio

<-- Torna al blog...