Italy Uk
Gabi Scardi per Lecture Non Riservate
29 dicembre 2016
Gabi-scardi_700x350

PROGRAMMA RINVIATO
A FEBBRAIO NON SI TERRANNO LE LECTURES! Visto l'interesse di pubblico e il riscontro positivo abbiamo maturato una nuova visione del ciclo "Alla ricerca di". Abbiamo deciso di aprire a tutti gratuitamente gli incontri delle Lectures e riprogrammarle inserendo gli appuntamenti nel palinsesto cittadino, in luoghi e momenti chiave della cultura milanese al fine di raggiungere quante più persone possibile e rendere questi incontri veramente Non Riservati!

Gabi Scardi è relatrice della Lectio Magistrali Art and the city. Dispositivi per la cittadinanza, una delle due lectio magistralis sull’arte contemporanea parte del ciclo di lecture sulla progettazione culturale Alla ricerca di. Piattaforme, idee e metodi per creare nuovi modelli e visioni nella progettazione culturale con l’obiettivo di condividere approcci, metodi e idee innovative legate al mondo della cultura e dell’arte.

Art and the city. Dispositivi per la cittadinanza
sabato 11 febbraio, dalle ore 15:00 alle ore 19:00
è una delle due lecture sul tema dell'Arte Contemporanea.

Il Teatro Continuo è un’opera sobria, ma magistrale nel rapporto che sa istituire con il contesto ambientale e sociale: è capace di assumere in sé ciò che la circonda, ciò che su quella piattaforma avviene e avverrà, la vita di coloro che la vorranno frequentare, le generazioni che passano.
Il mio desiderio è che il Teatro Continuo torni ad animarsi in quel luogo, così significativo, per il quale era stato concepito, e che torni ad incarnare lo spirito di apertura e di libertà che lo ha generato. Questo gli conferisce, ai miei occhi, grande valore.
(Gabi Scardi, 2014)

Gabi Scardi, curatrice e critico d’arte contemporanea, è impegnata nell’ambito delle politiche culturale e di progetti sul territorio.
Ha curato numerose mostre in musei in Italia e all’estero. Dal 2011 è curatrice del progetto nctm e l’arte e nel 2014 cura il progetto per la ricostruzione del Teatro Continuo di Alberto Burri.
Tra i progetti più recenti: Why look at animals AGRIMIKA’, Maria Papadimitriou, Padiglione Greco, 56. Biennale di Venezia, 2015 (cat.); ripristino del Teatro Continuo di Alberto Burri, Parco Sempione, Milano, 2015; cibo che unisce, cibo che divide, Laboratorio Expo 2015 di Fondazione Feltrinelli, quattro progetti artistico-antropologici in collaborazione con Università degli Studi di Milano-Bicocca, Milano 2013- 2015.

Art and the city. Dispositivi per la cittadinanza
Da diversi decenni all’interno del vasto e parcellizzato panorama dell’arte contemporanea esiste una specifica accezione: quella rappresentata da artisti che vedono nel proprio operato una concreta opportunità di adesione alla realtà e un possibilità di intervento nella sfera pubblica.
Questi artisti, sensibili a istanze di trasformazione sociale e urbana e di qualità di vita, rispondono alle esigenze del presente evocando possibilità di trasformazione, soprattutto a livello di vita civile e di collettività territoriali. Le loro opere e i loro interventi vengono realizzati in rapporto a contesti specifici e, oltre a tenere conto dello spazio in cui si collocano, fanno riferimento alle persone che vi abitano.
Centrali risultano essere, per questi artisti, l’esperienza sensibile, le relazioni e il senso di condivisione che l’opera potrà convogliare. Attraverso una serie di esempi italiani e internazionali, l’incontro intende stimolare la riflessione sul carattere e sul ruolo di queste forme “pubbliche” del fare arte.

Per conoscere meglio Gabi Scardi, visita i link sottostanti
http://www.museodelnovecento.org/it/mostra/paola-di-bello-milano-centro
http://www.ilgiornaledellarte.com/arteimprese/articoli/2014/6/119910.html
http://www.planum.net/events-news/maxxi-museo-nazionale-delle-arti
http://fondazionemerz.org/attivita/animale_-un-progetto-di-wurmkos-laboratorio-darte-marmellata-dipartimento-educazione-fondazione-merz/
http://www.arte.it/calendario-arte/milano/mostra-teatro-continuo-la-vita-in-scena-28023
http://libreriamo.it/creiamo/gabi-scardi-il-teatro-continuo-di-burri-e-un-atto-di-affetto-nei-confronti-di-milano-2/

ISCRIZIONI
Per iscriversi è necessario compilare il modulo di iscrizione online.

Il costo di ogni singola lecture è di 50€, due lecture 80€, sei lecture 200€. Sono previsti sconti per studenti del 20%, sconti cumulativi sia per i singoli che acquistano più di una Lecture, sia per i gruppi che acquistano più biglietti di una singola Lecture e agevolazioni per coloro che acquistano corsi organizzati da Non Riservato.

<-- Torna al blog...