Italy Uk
Il web oggi: sperimentare e lavorare sul confine.
28 febbraio 2017
Bau-post-blog

Tutti in aula con Content curation & Storytelling con Alessio Baù, docente del prossimo appuntamento di Lezioni Non Riservate.
Da martedì 7 marzo a giovedì 9 marzo, ore 19/22.

Abbiamo fatto ad Alessio qualche domanda su quello che ci andrà a spiegare durante le ore di corso. Buona lettura!

Cosa significa oggi scrivere testi o raccontare storie per il web? Ci sono metodi o strumenti specifici?

Significa, innanzitutto, fare i conti con strumenti che cambiano molto velocemente forme e uso. Qualche giorno fa ho avuto l'occasione di fare una lezione a dei ragazzi liceali nati nel 2000 e mi è servita per ricordarmi quanto drasticamente in fretta evolva, oggi, la dieta mediatica delle persone. Ieri c'erano solo Twitter e Facebook, oggi sono Instagram e Whatsapp ad attirare il pubblico più nuovo.
Gli strumenti diventano obsoleti in pochi anni e questo muta i modi in cui i contenuti digitali possono essere prodotti e distribuiti. Resta, però, una base di lavoro comune, che ha a che fare con il saper tracciare una strategia, definita da obiettivi e messaggi chiari. E resta la capacità, questa antica, di narrare storie che appassionino e lascino qualcosa nelle persone che le incrociano.

Come impostare una strategia di contenuti che funziona? Come si impara a creare e pubblicare i contenti giusti?

Mettendosi in ascolto, costruendo un piano editoriale strutturato, valorizzando i contenuti che abbiamo a disposizione e di cui, spesso, non siamo nemmeno troppo consapevoli. Secondo me si impara molto quando si sperimenta e si lavora sul confine, in ambiti ibridi, che portano a innovare e a immaginare soluzioni che non c'erano. Quando si esce dal tono di voce a cui eravamo abituati. Quando si piegano le piattaforme a esigenze speciali. La contaminazione è ricchezza anche nella comunicazione.

Come scrivere contenuti in modo ragionato?

Ricordandoci del pubblico, conoscendo la comunità a cui è destinato il contenuto che stiamo scrivendo.

Quali sono i case studies che andremo ad analizzare in aula? Puoi darci una breve anticipazione?

Parleremo di progetti che provengono dal mondo della cultura, della pubblica amministrazione, della cittadinanza attiva, delle aziende. Ma non solo. Parleremo di buone idee! E poi lavoreremo insieme, che è sempre un modo efficace per mettere in pratica quello che si ascolta.

Clicca QUI per iscriverti.
Se invece vuoi avere più informazioni o scoprire tutte le agevolazioni, scrivi a formazione@nonriservato.net

Ci vediamo in aula!

<-- Torna al blog...