Italy Uk
Pánta rêi: arriva ECOISMI 2016!
11 giugno 2016
Ecoismi_

Prende ispirazione da Eraclito e dal suo celebre aforisma Pánta rêi la quinta edizione di Ecoismi, l'evento internazionale di arte contemporanea nello spazio pubblico e in dialogo con la natura a cura di Ylbert Durishti

Al via sabato 11 e domenica 12 giugno e in mostra fino al 2 ottobre, le otto opere site-specific selezionate per questa edizione compongono un percorso d'arte lungo la pista ciclopedonale del Naviglio Martesana, coinvolgendo il territorio dell'Adda Martesana.
Un territorio dalla vegetazione lussureggiante, dalle architetture sorprendenti, ricco di storia e poesia, che Ecoismi pone in dialogo con i linguaggi dell'arte e della creatività, con lo scopo di valorizzare le risorse locali e di favorire la promozione dei giovani artisti italiani e internazionali.
Partendo da una riflessione sul binomio uomo e acqua del fiume, il filosofo Eraclito afferma che è impossibile bagnarsi due volte nello stesso fiume, perché dopo la prima volta, sia il fiume (nel suo perenne scorrere) sia l'uomo (nel suo perenne divenire) non sono più gli stessi. Il riflettere sul tempo porta con sé il paragone delle ruote di una bicicletta e delle lancette di un orologio, che girano lentamente ma possono andare molto lontano rotolando verso il futuro senza fretta.
Alessandro Perini (Italia/Svezia), Benny Mangone (Italia), Calembour (Italia), Emanuela Bizzozero (Italia), VAHA (Italia), Federica Pezzani & Daniele Verderio (Italia), Ines Fiegert (Germania) e MA2 (Iran) sono gli artisti invitati a riflettere sui molteplici input suggeriti dal tema di Ecoismi: la relazione con la specificità territoriale, il dialogo aperto con la comunità, il canale progettato da Leonardo da Vinci, la pista ciclopedonale che scorre al fianco del corso d'acqua con le sue aree verdi e urbane.

ECOISMI 2016 - Tutto scorre Evento internazionale di arte contemporanea nello spazio pubblico e in dialogo con la natura.
A cura di: Ylbert Durishti
Artisti: Alessandro Perini (Italia/Svezia), Benny Mangone (Italia), Calembour (Italia), Emanuela Bizzozero (Italia), VAHA (Italia), Federica Pezzani & Daniele Verderio (Italia), Ines Fiegert (Germania), MA2 (Iran).

ECOISMI 2016 è promosso e sostenuto dai Comuni di Cassano d'Adda, Cassina de' Pecchi, Cernusco sul Naviglio, Inzago, Vaprio d'Adda, Vimodrone, Parco Adda Nord e Residenza artistica Ilinxarium.

INAUGURAZIONE DI ECOISMI 2016
si svolgerà nel territorio di ciascun comune, lungo il Naviglio Martesana, dove è collocata l'opera realizzata.
Si possono seguire le varie tappe dell'inaugurazioni in bicicletta.

SABATO 11 GIUGNO
* ore 15.30 Vimodrone, via della Martesana:
Proiezione stellare di Alessandro Perini
* ore 17.00 Cernusco sul Naviglio, via IV Novembre / Lungo Naviglio:
Sopra le nuvole di Emanuela Bizzozero
* ore 18.30 Cassina de' Pecchi, via Goffredo Mameli / Naviglio Piccolo:
Pixel Shadow di VAHA

DOMENICA 12 GIUGNO
* ore 10.30 Inzago, via Lazzaretto / via Turati:
Photosynthesis di Calembour
* ore 12.00 Vaprio d'Adda, via Alzaia Nord / Naviglio Martesana:
Space as an Organism di Ines Fiegert e Pieces di Benny Mangone, quest'ultima collocata nel Parco Adda Nord.

DOMENICA 26 GIUGNO 2016
* ore 17.30 Cassano d'Adda, via Tornaghi / Alzaia Naviglio Martesana:
ATeMpo di MA2, Rainbow Wheels di Federica Pezzani & Daniele Verderio

Le opere rimarranno visitabili al pubblico 24 ore su 24, fino al 2 ottobre 2016.

Per maggiori informazioni: Ecoismi

<-- Torna al blog...