Italy Uk
Presentazione del premio IMAGONIRMIA
23 dicembre 2016
700_x_350_imagonirmia_

Lunedì 20 dicembre 2016 sono state aperte le iscrizioni per la partecipazione alla seconda edizione del Premio IMAGONIRMIA di Elena Mantoni.

Il Premio, voluto e finanziato dalla famiglia Mantoni in ricordo della figlia Elena, è aperto a tutti gli artisti che attualmente risiedono in Europa, ed è possibile presentare domanda di partecipazione fino al 10 febbraio 2017.

Il Premio IMAGONIRMIA, avendo come titolo Spostamento variabile / Variable displacement, descrive l’dea di “giardino” come bene in comune e da questo concetto si vuole intercettare l’interesse degli artisti che, nel proprio lavoro, si trovano a relazionarsi con i luoghi minori, visti come terreno di affettività civile in dialogo con il radicamento e con lo spostamento.

Andiamo per punti:
- residenza di 5 settimane compresa tra maggio e giugno 2017;
- premio in denaro (2.500 / duemilacinquecento euro) come sostegno al lavoro artistico e alla produzione;
- pocket money (500 / cinquecento euro);
- sostegno al viaggio (fino a 200 / duecento euro);
- accompagnamento curatoriale;
- innesto del progetto sulla "soglia monastero | cantiere per un giardino planetario";
- opzionale affiancamento formativo sul tema del paesaggio contemporaneo;
- catalogo - viaindustriae publishing.

Il progetto è realizzato in collaborazione con i soci di Non Riservato Terzo Paesaggio, con Fare, AIR - artinresidence, Frigoriferi Milanesi e Open Care.

Per info e per scaricare il bando completo clicca QUI.

Giulia Di Cio

<-- Torna al blog...